SoftwareMAME diventa free ed open source


Avatar utente

Topic Author
costanzo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 220
Iscritto il: 4 nov 2015, 13:11
Località: italy
    Windows 7 Firefox
Umore:
Gender:
Zodiac:
Età: 42
Contatta:
Italy

Admin

MAME diventa free ed open source

mar 2016 07

Messaggio da leggere da costanzo » 12:51

Immagine

MAME (Multiple Arcade Machine Emulator) è il software divenuto famoso nel corso degli ultimi vent’anni anni per consentire la fruizione su Windows, OS X e Linux di ROM dei titoli cabinati arcade popolari negli anni ’80 e ’90, via emulazione ovviamente.

Come riportato sul sito ufficiale, dopo mesi e mesi di lavoro burocratico ora MAME è finalmente divenuto open source. Cosa comporta questo per l’utente medio? Niente, sul piano pratico. Il passaggio verso la nuova natura aperta rappresenta però un punto di svolta per quello che fu l’originario intento di Nicola Salmoria (la persona dietro MAME), ovvero preservare la tecnologia delle macchine da gioco oltre il loro ciclo vitale per le generazioni future, non necessariamente per il gaming (definito come “piacevole effetto collaterale” da Salmoria), ma a puro scopo di archivio storico.

sito ufficiale : http://mamedev.org/?p=422

Da oggi infatti chiunque voglia contribuire per migliorare il progetto, la compatibilità coi titoli e via discorrendo, potrà partecipare liberamente al suo sviluppo: ciò garantirà al progetto un posto sicuro nel futuro del retrogaming, ancora ben poco libertino dal punto di vista legale.


via/https://www.ridble.com
word count: 188


OpenResource

Link:
BBcode:
HTML:
Hide post links
Show post links

Rispondi PrecedenteSuccessivo