Trucchi e GuideTrucchi Google


Avatar utente

Topic Author
sissycharly
Utenti registrati
Utenti registrati
Messaggi: 24
Iscritto il: 9 nov 2015, 22:32
    Windows 7 Firefox
Gender:
Zodiac:
Età: 41
Italy

Trucchi Google

apr 2017 05

Messaggio da leggere da sissycharly » 14:15

L’uso delle virgolette] L’uso delle virgolette
Tra le cose più basilari, che ormai tutti sanno. Usale per trovare la frase esatta, una citazione


L’asterisco ( * )
Ecco un trucco meno noto. Utile quando una parola ti sfugge. Inserisci i termini di ricerca usando asterischi come segni per le incognite.


Il segno meno ( - )
Cerchi calcio, ma non t’interessa lo sport bensì l’elemento chimico? Metti un segno meno davanti al termine che vuoi cercare e Google eliminerà i risultati superflui. Esempio: calcio -sport.

Le differenze
C’è calcio e calcio. Google – grazie al segno meno – ti aiuta a trovare quello giusto.

Site
Per la ricerca all’interno di un preciso sito. Hai letto un interessante articolo sul youtuber diventato milionario “PewDiePie” su Corriere.it ma non c’è il collegamento e non riesci a ricordare il nome dell’articolo o il suo autore. La soluzione: scrivi «PewDiePie site:Corriere.it».

Google, anno 1880
l motore di ricerca ha un’opzione per cercare in più di 100 anni di notizie archiviate dai giornali di tutto il mondo
http://news.google.com/newspapers

Le mappe, senza le mappe
Cercate un indirizzo e il modo più comodo per arrivarci?
Non serve più andare su Google Maps. Si può usare anche la normale maschera di ricerca di Google. Basta indicare «da ... a ...» ed ecco comparire l’itinerario richiesto

Definire
C’è un termine, magari, di ambito economico che senti in tutti i tiggì, ma che nessuno ti ha mai veramente spiegato?
Scrivi “definizione: spread”, ad esempio, e Google ti porterà direttamente alla definizione.

Definire - 2 (altre lingue)
Per cercare in inglese, occorre scrivere «define:» al posto di «definizione:»

Tilt
Questa è una delle opzioni più spiritose pensate dagli ingegneri di Google. Una «easter egg» ovvero una delle funzionalità nascoste destinate a essere scoperte solo dagli utenti più curiosi o smanettoni
Per testarlo basta scrivere nella barra di ricerca scrivi «tilt». Lo stesso risultato si ottiene con «askew»

Atari Breakout
Hai qualche minuto da perdere? È possibile accedere al leggendario gioco spacca mattoni «Breakout»
Per riuscirci è sufficiente digitare «Atari Breakout» su Google Immagini.

Rotola
Un altro grande classico: scrivi «do a barrel roll» e clicca invio.
Vedrete girare lo schermo: attenti al capogiro (tranquilli, dopo un giro smette)

Cerca immagini utilizzando le immagini
Per tutte le volte che pensi: «Mi è parso di aver già visto quella foto... ma non ricordo dove».
Salva la foto che vuoi cercare sul tuo pc. Poi cercala nelle Immagini Google attivando la funzione Fotocamera (con un semplice click sul disegnino della fotocamera presente sulla barra di ricerca) e seleziona l’opzione «Carica un’immagine». Google ti presenterà una carrellata di immagini simili presenti sul web

Matematica
Grazie al suo cervellone Google ti darà la risposta sulla sua calcolatrice.
Si può anche digitare un’operazione (addizione, sottrazione, etc) direttamente nella barra di ricerca per ottenere al volo il risultato e attivare a schermo la calcolatrice

Un mare di dati
Google è un campione nel fornire informazioni pratiche in tempi rapidissimi.
Vuoi sapere il «prodotto interno lordo» della Germania? Il «tasso di disoccupazione» dell’Irlanda? Il «debito pubblico» dell’Italia . Sbizzaritevi facendo delle prove


Fusi orari e schede
Scrivi i parametri che ti interessano sulla barra di ricerca seguiti dal nome della nazione (o città) che ti interessa. Appariranno subito delle schede con tutti i dati richiesti
Qualche esempio: provate con il «fuso orario» di Montréal, l’«ora del tramonto» a Oslo e così via

Cercare una frase esatta

Per cercare esattamente un insieme di parole in successione, puoi utilizzare le virgolette.

Esempio: “vendo samsung s5 di colore blu”

Google trova tutte le pagine che contengono esattamente questa frase, nell’ordine in cui l’hai scritta. Ricorda di inserire le virgolette all’inizio ed alla fine della frase.
Escludere una parola dalla ricerca

Se stai cercando un determinato argomento ma vuoi escludere tutti i risultati di ricerca con una particolare parola, puoi utilizzare il trattino.

Esempio: “htc -one“.

Con questo particolare esempio, Google cerca tutte le pagine relative alla marca htc, ma elimina dai risultati di ricerca la parola “one“.
Cercare solo in un certo sito

Se vuoi cercare unicamente all’interno di un certo sito internet, puoi utilizzare il comando “site:”.

Esempio: “scaricare video site:max89x.it”

In questo modo cerchi tutti i risultati all’interno del sito max89x.it riguardanti l’argomento “scaricare video“.
Trovare siti con contenuti simili

Per trovare tantissimi siti simili ad uno di riferimento, inserisci il comando come nel seguente caso.

Esempio: “related:max89x.it”

Vengono forniti un elenco di siti simili a quello da te inserito. In questo modo puoi trovare altri contenuti sul web che potrebbero interessarti.
Cercare notizie su Google News relative ad un certo paese

Se vuoi cercare una notizia proveniente da un particolare paese, puoi inserire il comando “location:” su Google News.

Esempio: “barack obama location:london”

Vengono trovate tutte le notizie relative a Barack Obama scritte nel Regno Unito.
Trovare un tipo di file

Vuoi trovare un determinato file su Google? Basta che inserisci le parole chiavi seguite dal tipo di file

Esempio: “orari pullman filetype:pdf”

Google cerca tutti i file di tipo pdf riguardanti gli orari dei pullman. Davvero un comando utile!
Cercare la definizione ed il significato di una parola

Digita il comando “define:” seguito dalla parola che non conosci, per trovare la sua definizione.

Esempio: “define:php”

In questo caso viene visualizzato il significato del termine php.
Trovare termini che non ricordi in una frase

Se cerchi una particolare frase ma non ricordi alcuni termini, puoi usare gli asterischi al posto delle parole che hai dimenticato. In questo modo Google cerca tutte le possibili alternative e potresti trovare ciò che stavi cercando.
Esempio: “non ti * di * ma guarda e *”

Potrai facilmente trovare la frase esatta.
Simboli riconosciuti da Google

Google non riconosce tutta la punteggiatura e tutti i simboli, ma alcuni possono essere utilizzati nel motore di ricerca. Ad esempio, i seguenti simboli vengono riconosciuti da Google:

@: il simbolo della chiocciola può essere utilizzato per cercare dei tag. Esempio: “@max89x”

&: questo simbolo può essere utilizzato per cercare idee e frasi strettamente correlate

$: puoi utilizzarlo per cercare prezzi

#: utile per trovare hashtags. Esempio: “#selfie”
Conoscere l’orario in ogni luogo

Inserisce il comando “ora ” seguito dal paese per conoscere l’ora esatta in una particolare località.

Esempio: “ora londra”
Scoprire le condizioni meteorologiche

Scrivi “meteo ” seguito dalla città per scoprire l’andamento delle condizioni meteo.

Esempio: “meteo Roma”
Trovare i risultati dell’ultima partita di calcio

Inserisci il nome di una squadra per trovare il risultato definitivo dell’ultima partita che ha giocato.
Usa Google come calcolatrice

Puoi sfruttare Google come se fosse una calcolatrice, inserendo addizioni, sottrazioni, divisioni, moltiplicazioni, calcolo di percentuali. Utilizza semplicemente i simboli matematici.

Esempi: “3+2” oppure “50% di 4”
Usa Google come convertitore di unità

Converti qualsiasi unità di misura.

Esempio: “4cm in pollici”

E’ un comando molto pratico per convertire rapidamente tutte le unità di misura.
Traduci ogni termine in qualsiasi lingua

E’ necessario scrivere “traduttore” su Google e compare un semplice tool che ti consente di tradurre parole e frasi in tutte le lingue del mondo.
Cerca tutti i film in programmazione nei cinema della tua città

Un comando poco conosciuto. Scrivi il termine “film ” seguito dal CAP della tua città, per trovare tutti i film in programmazione nei cinema intorno a te.

Esempio: “film 00199”
Trovare informazioni sui voli

Se vuoi conoscere l’orario di partenza, di arrivo, la gate, il terminal di destinazione, oppure se un volo è in orario, puoi inserire il termine “ba ” seguito dal numero di volo.

Esempio: “ba 114”
Codici bonus divertenti

Come saprai, Google si diverte a creare particolari Doodle nella pagina di ricerca, cambiando le immagini a seconda delle ricorrenze. Inoltre, inserendo delle particolari parole chiavi, si attivano animazioni e minigiochi divertenti. Ecco le principali parole chiavi disponibili.

Scrivi “do a barrel roll” su Google. La barra di ricerca effettua una rotazione completa.
Inserendo il termine “askew“, la pagina di ricerca cambia aspetto, diventando inclinata.
Scrivendo “zerg rush” parte un minigioco. Compaiono tanti piccolo nemici che cercando di distruggere i tuoi risultati di ricerca. Prova ad eliminarli sparando col mouse.
Apri Google immagini e cerca “atari breakout“. Divertiti con un altro minigioco 🙂
word count: 1365



Link:
BBcode:
HTML:
Hide post links
Show post links

Rispondi PrecedenteSuccessivo